Diritto Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 16759 - pubb. 21/02/2017

Risoluzione del contratto per mancato risarcimento del danno da inadempimento

Tribunale Milano, 25 Luglio 2016. Est. Silvia Giani.


Clausola risolutiva espressa – Risoluzione intimata per mancato risarcimento del danno da inadempimento – Inammissibilità



L’obbligo risarcitorio costituisce un rimedio dell’inadempimento accanto alla risoluzione e all’azione di adempimento. Esso non può trasformarsi in obbligazione di inadempimento posta a base della risoluzione intimata, né è valutabile sul piano della non scarsa importanza ai sensi dell’art.1455 c.c., che riguarda sempre l’obbligazione primaria contrattualmente dovuta, non l’obbligazione risarcitoria. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Il testo integrale