Diritto Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 18824 - pubb. 24/01/2018

Contratto di mandato per l’amministrazione fiduciaria di strumenti finanziari

Tribunale Milano, 08 Gennaio 2018. Est. Stefani.


Ritardato ordine di riscatto polizza assicurativa - Responsabilità società fiduciaria



Nel contratto di mandato per l’amministrazione fiduciaria di strumenti finanziari (cd. “statico”), regolato della legge 23 novembre 1939 n. 1966, il fiduciario non assume alcuna obbligazione per l’inadempimento degli obblighi derivanti dalla gestione del portafoglio di investimento affidata ad un terzo soggetto, in quanto il fiduciario provvede, per conto del fiduciante, alla sola puntuale esecuzione delle istruzioni dallo stesso ricevute. (Alessandro Giorgetta) (Vittoria Serio) (riproduzione riservata)

Pertanto, nel caso in cui il fiduciario trasmetta con ritardo l’ordine di riscatto della polizza impartito dal cliente, il fiduciante avrà diritto ad ottenere il rimborso delle sole eventuali perdite subite nel tempo intercorso tra l’invio della richiesta di riscatto e la data della effettiva liquidazione; al contrario, non sarà responsabile della perdita integrale dell’investimento, ove quest’ultima non sia riconducibile ad un inadempimento del fiduciario medesimo. (Alessandro Giorgetta) (Vittoria Serio) (riproduzione riservata)


Segnalazione degli Avv.ti Alessandro Giorgetta e Vittoria Serio


Il testo integrale