Diritto Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 3320 - pubb. 07/03/2011

Responsabilità della p.a. per manutenzione del demanio stradale e concorso di colpa del danneggiato

Milano, 04 Gennaio 2011. Est. Maura Barberi.


Responsabilità della Pubblica Amministrazione per omessa manutenzione del demanio stradale - Concorso del danneggiato - Art. 1227, comma 1, c.c. - Condizioni.



Gli utenti dei beni sia pubblici che privati hanno un onere di particolare attenzione nell'esercizio dell'uso ordinario di tali beni, al fine di salvaguardare la propria incolumità (cfr. Corte Costituzionale 156/99); tale onere di attenzione non si esaurisce in quello dell'utilizzo normale e conforme alla destinazione dei singoli bene, ma comporta anche il dovere di prestare particolare attenzione nell'uso degli stessi, in rapporto alle caratteristiche intrinseche di ciascuno di essi ed al rischio specifico che l'utilizzo di ciascun bene comporta. Una violazione di tale onere determina concorso del danneggiato nel fatto lesivo, ex art. 1227, comma I, c.c.. (Giuseppe Buffone) (riproduzione riservata)

In tema di responsabilità da cose in custodia ex art. 2051 c.c., è sufficiente ad interrompere il nesso causale tra la cosa e l’evento dannoso, anche il mero comportamento colposo del danneggiato, ascrivibile al mancato uso dell’ordinaria diligenza. (Giuseppe Buffone) (riproduzione riservata)


Segnalazione del Dott. Giuseppe Buffone


Il testo integrale