Internet & Technology Law Review


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 9743 - pubb. 25/11/2013

E-mail marketing e raccolta di dati personali dei consumatori mediante l'utilizzo di marchio altrui senza il consenso del titolare

Tribunale Milano, 26 Luglio 2013. Est. Silvia Giani.


Marchio - Utilizzo di segni identici per sondaggio tramite e-mail dal quale trarre i dati personali dei consumatori - Diritto del titolare di vietarne l'uso - Sussistenza.



Costituisce comportamento rientrante nell'ipotesi di cui all'articolo 20, lettera c, (diritto del titolare di vietare a terzi l'uso del marchio, o segni identici o simili per prodotti o servizi anche non affini, se il marchio registrato gode della rinomanza e se l'uso del segno senza giustificato motivo consente di trarre indebitamente vantaggio dal carattere distintivo o dalla rinomanza del marchio o reca agli stessi pregiudizio) l'utilizzo di marchi altrui senza il consenso del titolare allo scopo di promuovere tramite e-mail un sondaggio dal quale trarre i dati personali dei consumatori che aderiscono all'iniziativa. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Il testo integrale