Diritto Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 24759 - pubb. 20/01/2021

Cessione di crediti in blocco: ammissibile la prova della cessione mediante testimonianze o presunzioni

Tribunale Verona, 14 Novembre 2020. Est. Vaccari.


Contratto di cessione di crediti in blocco – Dimostrazione della sua esistenza mediante testimonianze o presunzioni – Ammissibilità



Poiché secondo la giurisprudenza di legittimità “Il contratto di cessione di crediti in blocco non risulta soggetto a forme sacramentali o comunque particolari al fine specifico della sua validità” (Cass. 28/2/2020 n. 5617), la prova della cessione può essere fornita con ogni mezzo e quindi anche mediante testimonianze o presunzioni. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Il testo integrale