Diritto Penale


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 27080 - pubb. 05/04/2022

L'autonoma valutazione del giudice della prevenzione sugli elementi acquisiti nei procedimenti penali pendenti contro l'indiziato di maltrattamenti

Appello Bari, 18 Marzo 2022. Pres. Gaeta. Est. Piliego.


Misura di prevenzione - Sorveglianza speciale - Soggetti indiziati di maltrattamenti in famiglia - Assenza del fumus di commissione dello specifico delitto



La misura di prevenzione della sorveglianza speciale per i soggetti indiziati di maltrattamenti in famiglia, prevista dall'art. 4 comma 1 lettera i-ter) del d.lgs. 159/11, può essere esclusa quando dall'esame degli elementi acquisiti nei procedimenti penali in concreto rilevanti emerga l'assenza del fumus di commissione di tale specifico delitto. Tali elementi stessi possono tuttavia, ove ne sussistano i presupposti, essere ritenuti sintomatici della figura di pericolosità prevista dall'art. 1 lett. c) d.lgs. 159/11, relativa all'offesa o messa in pericolo dell'integrità fisica o morale dei minorenni, della sanità sicurezza o tranquillità pubblica. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Il testo integrale