Diritto Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 8411 - pubb. 28/01/2013

Amministrazione di sostegno, applicabilità dove sussista già una rete familiare che si occupa del beneficiario e residualità dell’istituto

Tribunale Lamezia Terme, 20 Dicembre 2012. Est. Giusi Ianni.


Amministrazione di sostegno – Applicabilità dove sussista già una rete familiare che si occupa del beneficiario – Esclusione – Residualità dell’istituto.



La ratio dell'istituto dell'amministrazione di sostegno - volta a salvaguardare, per quanto possibile l'autodeterminazione del soggetto e la tutela della sua dignità, nonché ad impedire interventi invasivi della sua vita e la sua attività - impone di escludere il ricorso a tale misura di protezione ove l'individuo possa provvedere in modo autonomo alla tutela della sua persona e del suo patrimonio: ciò, ovviamente, anche in caso di avanzata età del soggetto, ove lo stesso possa farsi aiutare da persone di maggiore competenza con gli strumenti del mandato e della rappresentanza. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Il testo integrale